Iscriviti alla newsletter

Chi sono


Christian Provvisionato: la mia interrogazione in Commissione Affari Esteri

Christian Provvisionato: la mia interrogazione in Commissione Affari Esteri

Oggi ho discusso in commissione l’interrogazione depositata per sostenere la madre di Provvisionato – concittadino di Cornaredo -,  la quale aveva intrapreso una battaglia importante per ottenere risposte rispetto alla detenzione del figlio in Mauritania. È stato fatto un ottimo lavoro da parte della diplomazia italiana per garantire al nostro connazionale il rispetto dei propri

Oggi ho discusso in commissione l’interrogazione depositata per sostenere la madre di Provvisionato – concittadino di Cornaredo -,  la quale aveva intrapreso una battaglia importante per ottenere risposte rispetto alla detenzione del figlio in Mauritania. È stato fatto un ottimo lavoro da parte della diplomazia italiana per garantire al nostro connazionale il rispetto dei propri diritti e il rientro in patria. In particolare, il mio ringraziamento va al Sottosegretario  Amendola e all’Ambasciatore italiano ad Arabat per l’ottimo lavoro di squadra che ha portato in questo caso al raggiungimento di un risultato positivo.

Ricordo che Christian Provvisionato è stato detenuto in Mauritania per diciannove mesi con accuse poco chiare e mutate nel corso del tempo, ed era ultimamente trattenuto come “fermo di garanzia”, cioè in ostaggio.

 

Christian Provvisionato: la mia interrogazione in Commissione Affari Esteri

admin
ADMINISTRATOR
PROFILE

Ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter

Chi sono